Reset CSS: un bene o un male?

Pubblicato il 21/04/2008 da Matteo Moro in browser, css, teoria

Per difendersi dai comportamenti strani che i browser hanno nelle impostazioni predefinite e partire da una base comune nello sviluppo dei fogli di stile, si possono usare tecniche definite Reset CSS: si tratta di “azzerare” alcune impostazioni (margini e bordi, ad esempio) in modo da trovarsi in una situazione standard su cui costruire la pagina. Inizialmente si trattava di qualche riga di CSS, fino alle tecniche suggerite da Eric Meyer.

Non tutti, però, si trovano d’accordo con l’utilizzo di queste tecniche: due interessanti articoli di Meiert.com e Snook.ca spiegano perchè non utilizzarle. Cosa ne pensate? Utilizzate questo genere di trucchi o no? Perchè?

Commenti

2 commenti per “Reset CSS: un bene o un male?”

  1. ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo! il 21/04/2008 10:17

    Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

  2. upnews.it il 21/04/2008 10:17

    Reset CSS: un bene o un male?…

    Si tratta di azzerare alcune impostazioni (margini e bordi, ad esempio) in modo da trovarsi in una situazione standard su cui costruire la pagina. Cosa ne pensate? Utilizzate questo genere di trucchi o no? Perchè?…

Commenta il post