SEO e web design: quanto è importante, per il posizionamento, la progettazione delle pagine?

Pubblicato il 29/07/2008 da Antonio Fullone in cssblog, design, seo

Ciao a tutti! Ecco il mio primo post su CSSBlog. Parlerò di un tema che mi sta a cuore ma che a volte, spesso troppe, è sottovalutato dai web designer: il SEO. Prendo spunto da un articolo apparso su Webdesignerwall.com, uno dei miei blog preferiti, che qualche tempo addietro propose un sondaggio sull’utilità di conoscere le tecniche SEO da parte di un web designer. Il risultato, per quanto si possa considerare attendibile il sondaggio, è stato alquanto deludente: su un totale di 12.000 votanti, quasi il 20% non ritiene necessario conoscere le tecniche SEO. Addirittura l’11% dice di non sapere di cosa si parli.

Cosa ci dicono i risultati del sondaggio?

Il risutalto del sondaggio lascia molto da pensare: spesso i web designer ritengono che il SEO non sia necessario, o pensano che design e SEO siano cose che viaggiano su binari differenti. A mio modesto parere, invece, non è proprio cosi: il design  influenza il posizionamento.

Pensiamo ai layout CSS con due colonne e il classico menu verticale a sinistra in cui magari, nel codice, inseriamo prima il blocco contentente il menu e poi il blocco con il contenuto. Fare il contrario migliorerebbe sicuramente l’indicizzazione della stessa pagina, ma questo è solo un piccolo esempio di come SEO e web design spesso debbano perlomeno “camminare insieme”.

Qualche consiglio generale

Tornando all’articolo, il bravissimo Nick La ci illustra 9 ottimi consigli per migliorare il posizionamento delle nostre pagine. Al primo posto, tra le cose da evitare, ci sono le splash page: i famosi “intro”, quasi sempre realizzati in Flash, con il classico pulsante “Entra”. Completano il podio altri contenuti Flash di vario genere che, come sappiamo, non sono molto amati da Google. Ultimamente si parla di una migliore indicizzazione dei contenuti Flash in base a un accordo con Adobe, ma sono solo esperimenti.

Molti degli effetti flash, ad esempio i menu, possono essere creati usando Ajax e CSS,: anche in questo caso, però, dobbiamo stare attenti a non eccedere con gli effetti. Trattandosi di contenuti dinamici, spesso non vengono indicizzati correttamente.

Un altro errore classico è quello del testo nell’anchor link, in particolare la classica scritta “clicca qui”. Anche per questioni di navigabilità e usabilità è molto meglio utilizzare, al suo posto, parole chiave significative.

Un’altra accortezza, che migliora l’indicizzazione, è il titolo della pagina: dovrebbe contenere le perole chiave principali ed essere diverso per ogni pagina. Meglio se non supera i 60-65 caratteri. Per quanto riguarda le immagini, invece, sono importanti gli attributi “alt” e “title”.

L’articolo di Webdesignerwall si conclude parlando di URL e delle variabili contenute al loro interno. Consideriamo questi indirizzi:

Quale dei due fornisce più informazioni ai motori di ricerca?

Cosa ne pensate?

Dopo questo mio lungo articolo, che spero non vi abbia annoiati, vorrei sapere se anche voi siete d’accordo con queste considerazioni e, soprattutto, se ritenete utile, per chi si occupa del layout, la conoscenza delle tecniche SEO, almeno a livello base.

Salva e condividi questo articolo:
  • OKNotizie
  • Fai.Info
  • Diggita
  • Kipapa
  • Pligg
  • ZioNews
  • Technorati
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Facebook
  • TwitThis

Commenti

6 commenti per “SEO e web design: quanto è importante, per il posizionamento, la progettazione delle pagine?”

  1. ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo! il 29/07/2008 12:21

    Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

    Su un totale di 12.000 votanti, quasi il 20% non ritiene necessario conoscere le tecniche SEO. Addirittura l’11% dice di non sapere di cosa si parli…

  2. diggita.it il 29/07/2008 12:21

    SEO e web design: quanto è importante, per il posizionamento, la progettazione delle pagine?…

    Su un totale di 12.000 votanti, quasi il 20% non ritiene necessario conoscere le tecniche SEO. Addirittura l’11% dice di non sapere di cosa si parli…

  3. k8 il 29/07/2008 14:17

    Sono d’accordo, con una buona progettazione,tra cui
    inserimento di <h1, un buon tag title e alcuni tecniche di url rewrite si possono ottenere dei buoni risultati nei motori di ricerca. ;)

  4. Quante collaborazioni!! | Antonio Fullone - IL mio blog personale il 27/09/2008 19:10

    […] poco, il mio forum comincia a muoversi, e io ho iniziato un altra collaborazione importante!Dopo cssblog, autorevole sito in cui curo una rubrica su design e SEo, ora ho iniziato a collaborare anche […]

  5. Flash CS4 e il SEO : cssblog.it il 24/10/2008 9:04

    […] stato trattato il problema SEO da parte di Adobe. Nel mio precedente articolo avevo parlato di una possibile indicizzazione dei contenuti flash da parte di google. E’ ancora presto per verificare l’effettivo funzionamento della cosa, quindi Adobe ha […]

  6. Siti Web Bologna il 31/12/2008 15:42

    SEO e Webdesign è un argomento del quale si è parlato qui > http://www.webair.it/blog/2008/12/31/seo-and-webdesign/

Commenta il post